RICHIEDI LIFE@WORK MAGAZINE

La newsletter Eudaimon è riservata ai referenti HR di tutte le aziende grandi, medio-grandi e pmi.

 

i professionisti del welfare aziendale
  • Scarica la nostra brochure




  • L’unica soluzione che garantisce ai lavoratori metalmeccanici
    un’offerta ampia e completa di beni e servizi di welfare


    perchè welfareCARD

    Il rinnovo del CCNL metalmeccanici prevede che le aziende, a decorrere dal 1° giugno 2017, dovranno mettere a disposizione dei lavoratori un’offerta di beni e servizi di welfare del valore di 100 euro. La welfareCARD Eudaimon è lo strumento che meglio risponde all’obbligo contrattuale perché consente l’acquisto di tutti i beni e i servizi previsti dalla Circolare di Federmeccanica del 1° marzo 2017.


    Servizio chiavi in mano:
    tutta la gestione è a carico di Eudaimon: rimborsi ai dipendenti, pagamenti ai fornitori, processo di rendicontazione;
     
    consente di spendere l’importo di 100 euro nel più ampio paniere di beni e servizi oggi disponibile sul mercato; è utilizzabile con l’importo di 100 euro nel 2017, elevato a 150 e 200 euro rispettivamente a decorrere dal 1° giugno 2018 e 1° giugno 2019;

    le aziende che hanno già utilizzato il valore detassato di beni e servizi fino a 258,23 euro, garantiscono ai propri lavoratori un catalogo di servizi e prestazioni molto ampio;

    è scalabile ed è quindi la modalità più pratica ed economica per erogare anche i premi di produttività e altre liberalità in servizi di welfare.





    come
    welfareCARD

    Il lavoratore ha la possibilità di utilizzare il valore economico contenuto nella propria welfareCARD secondo tre modalità previste dalla normativa vigente:


    acquisto di beni
    (Art. 51 c. 3)
    rimborso di spese
    già sostenute
    (Art. 51 c. 2 lett. f-bis e f-ter)



    acquisto di servizi e prestazioni
    (Art. 51 c. 2 lett. f + Art. 100 TUIR)


    Scopri le nostre proposte e gli ambiti di utilizzo della welfareCARD. Scarica la brochure in versione A4